giovedì 24 luglio 2014

Ciao cara

Andiamo avanti a documentare le diverse email di truffa che ricevo... nonostante antispam antivirus e quant'altro installato nel PC...

Mi raccomando, non cadete in trappola!

I punti che rendono chiara la (tentata) truffa sono:
- mail di invio diversa dalla mail a cui chiede di rispondere
- traduzione 'a pene di segugio'
- eperchèmaistaAngeladovrebbecontattarepropiome?

--------------------------

> Date: Thu, 24 Jul 2014 10:46:05 +0000
> From: servis@fopo.cz
> Subject: Ciao cara
> To:
>
> Ciao cara
> Come stai oggi? Mi piace che lo scambio di buone relazioni.Io sono Angela di nome, nessun ragazzo e mai matrimonio.Mi piacerebbe sentire da te, potete contattarmi a questo indirizzo email (angelampka@yahoo.com) così che posso inviarti mie immagini e introduzione di più su di me. Avere una buona giornata e in attesa di sentire da voi più presto Angela.
>

Ma che fortuna che ho!

Vinco alla lotteria anche se non gioco. Ora scusate, ma devo chiamare urgentemente questo avvocato...

NOTIFICA DI GUADAGNO

IMPORTO : CENTO VINTI MILE Euro ( ? 150.000,00)

NOTIFICA DI GUADAGNO DI LOTTERIA :

Abbiamo il piacere di informarvi sul tiro alla sorte del programma del gruppo UNIBET che si è tenuto a Casablanca ( Morocco). Seguito a questo
tiro il vostro indirizzo elettronico attaccato al numero di biglietto: 01041-988 con numero di serie: 55.325.45 trattato alle cifre vincenti:
19-87-96-21-52-17, che vi hanno permesso di essere vincente il fuori dal tiro di questa tombola successivamente.

Siete stati tirati alla sorte per beneficiare della somma totale dunque di CENTO CINQUANTA MILE Euro, in liquido. Sappiate allora per favore
che le vostre cifre vincenti devono essere verificate dal nostro Avvocato, DOTT. ERWAN LE CORNEC, specialmente giurato per vigilato
questa tombola. Per conseguenza, la vostra somma di CENTO CINQUANTA MILE Euro, sarà versato in accordo con nostro Avvocato, DOTT. ERWAN LE CORNEC, carico di darvi le istruzioni a seguire.

Questa promozione ha luogo annualmente.

Per ragioni di sicurezza, vi consigliamo di tenere le vostre informazioni di vittoria confidenziale fino a che il vostro statu trattato e che il vostro denaro li sia pagati di modo che consideraste atto. Ciò fa parte delle misure precauzionali per evitare i casi di doppia rivendicazione di guadagno e l'uso illegale di questo programma da parte di alcuna gente senza scrupoli. VOI ESTATI PREVENUTO.

Sotto le coordinate per contattare l'avvocato.

AVVOCATO ERWAN LE CORNEC

Émail: studio.legale@laposte.net
Tel: (00212) 626 989 332

FORMULARIO DI VERIFICA DA RIEMPIRE ED INVIARE ALLO SMALTO DEL CARICO
PRINCIPALE DELLA RIMESSA PREZZI

Il VOSTRO

COGNOME:
NOME: 
ETÀ: 
SESSO: 
PAESE: 
CITTÀ:
N. Di codice di verifica:

Cordialmente.

Sig. SEBTA LAOUNI

domenica 20 luglio 2014

20 Luglio 1969.

Io avevo 6 anni e mezzo, e quella notte l'uomo mise piede sul nostro satellite.

Ovviamente dei miei 6 anni e mezzo non interessa a nessuno (magari a mamma e papà), mentre
l'altro avvenimento è storia. Anzi, Storia, con la S maiuscola.

Questa sera, 45 anni anni dopo 'quella' sera, mamma RAI dedica all'avvenimento una nottata speciale: la ripresentazione totale di quella diretta, 12 ore ininterrotte a parlare di Luna, spazio, ingegneria, ed anche a smontare le cretinate dei complottisti che vorrebbero l'allunaggio dell'Apollo 11 costruito in un set cinematografico. Chissà poi perchè solo l'11, e non il 12, il 14, il 15... misteri delle menti malate.

La trasmissione - Stregati dalla Luna - sarà trasmessa da Rai Scuola, sul canale 146 del digitale terrestre, sul 33 di Tivúsat e in streaming all’indirizzo www.raiscuola.rai.it/direttatv.aspx.

Vi ricordo anche lo splendido documentario libero MOONSCAPE, lavoro di tanti appassionati coordinato da Paolo Attivissimo. Assolutamente da vedere...

Per chi volesse approfondire perchè le tesi dei complottardi sono più o meno spazzatura (mi perdoni la rumenta per il paragone...), c'è sempre il libro 'Luna? Si, ci siamo andati'. Disponibile anche in Inglese.


giovedì 17 luglio 2014

VOGLIONO UCCIDERCI TUTTI. ECCO LE PROVE!

Girando per la rete si trova veramente ti tutto. Ed è quantomeno deprimente trovare quanto ha pubblicato un 'ricercatore naturopata'... Non so se sono io ad essere sfortunato, ma sistematicamente TUTTE le volte che trovo scritti firmati da qualcuno che si definisce 'naturopata',  mi ritrovo a leggere un mare di falsità, da denuncia per attentato alla salute pubblica...

Desolante e preoccupante (nonchè capace di ridurre ulteriormente la mia stima nel genere umano) è il tenore dei commenti al post originale. Gente preoccupata, interessata, convinta che quanto scritto sia Verità Assoluta...

Ecco l'ultima collezione di 'perle' che ho trovato (in corsivo i miei commenti). Ovviamente non cito l'autore...

----------------------------------------------------------------------

Questa è la verità, sia che ci crediamo, sia che facciamo finta di nulla, nascondendo la testa sotto la sabbia. Si stanno attuando dei provvedimenti per evitare che più persone popolino la Terra.
E quali sono i metodi per arrivare a questo obiettivo? Qui di seguito li elencherò per dare un quadro più chiaro della situazione in cui ci troviamo.
 
1 – OGM (Organismi Geneticamente Modificati)
Siete a conoscenza che governi come la Cina, la Russia, e circa 60 altri paesi richiedono l’etichettatura degli OGM, mentre l’America non lo fa? Ci chiediamo come mai la FDA mette un timbro di approvazione su un prodotto che provoca tumori, cancro e infertilità negli animali da laboratorio? Come mai gli OGM sono consentiti e messi sugli scaffali quando sono stati conosciuti come portatori allo sviluppo di cancro negli esseri umani (Hai qualche prova di questa affermazione?)? Perché i tassi di natalità sono in un costante declino negli ultimi 12 anni? (E meno male che siamo 7 miliardi...)
A tutti questi quesiti esiste una risposta e davvero basta guardare oltre al muro di menzogne e false verità alle quali ci hanno messo davanti! (tu ci metti del tuo a spargere falsità...)
Coloro che cercano di controllarci stanno attuando i loro protocolli subdoli sulla popolazione che inizia con la sterilizzazione di massa e lo spopolamento attraverso OGM. La ricerca continua a dimostrare che consumare OGM conduce alla mutazione delle cellule nel corpo umano, le nostre élite continuano indisturbati la produzione del prodotto. L’unica risposta, ci vogliono morti!
(Come no! Ovviamente una qualsiasi multinazionale o governo o chi per esso è felice di non avere ne clienti ne governati.... ma dove hai lasciato il neurone???)
 
2 – Chemtrails Scie chimiche (Geo-ingegneria)
Guardando il cielo ci rendiamo conto che qualcosa non va…un cielo ricolmo di scie bianche, che si estendono da orizzonte a orizzonte, trasformandolo in una nebbia torbida. Non possiamo più ignorare il fatto che i nostri cieli sono stati pesantemente inquinati con alluminio, bario, piombo, arsenico, cromo, cadmio, selenio e argento (ossignur... una analisi a supporto di questa emerita stronzata? Non l'inquinamento, che esiste, ma che sia portato dalle scie...). Di conseguenza creando una serie di problemi di salute, tra cui: effetti neurologici, danni cardiaci, problemi della vista, sterilità, danni al sistema immunitario, disturbi gastrointestinali, reni e fegato danneggiati, problemi ormonali, e tanto altro ancora.
Queste élite spruzzano nei nostri cieli scie chimiche mortali nella speranza di ridurre la popolazione. (arridaje... tecnica poco efficace, visto che siamo più di 7 miliardi, in aumento...)Inoltre, le scie chimiche sono state usate come agenti per test biologici sulla popolazione stessa, mentre il sistema corrotto e mass- media continuano a farci credere e quindi a sostenere, che si tratti di semplice vapore acqueo,cambiando anche gli scenari di film e pubblicità, abituandoci così a vederle come una cosa naturale, se pensiamo ai bambini che crescono con questa realtà è davvero preoccupante! Ma noi sappiamo che non è così e dobbiamo fare in modo di far conoscere la verità e divulgare più informazioni possibili al riguardo. (divulgare cazzate ci riuscite benissimo. Informazioni reali un po meno...)
 
3 – Il fluoro nell’acqua
Il fluoro è una sostanza altamente tossica (anche l'acqua è tossica. Se ti tengo la testa sotto per 10 minuti muori. Ed anche se ne bevi 6 litri di fila...). Forse non tutti sanno che esiste una dicitura dove viene qualificato come veleno nelle etichette che la FDA richiede in dentifrici venduti negli Stati Uniti, o che si usa un metodo di fluorizzazione nei pesticidi utilizzati per uccidere i ratti e gli insetti. Dalle ricerche effettuate si è scoperto che popolazioni come Cina e India, ora soffrono di patologie ossee invalidanti da acqua potabile fluorurata. (un dato , ti prego, un dato... non sparare balle a pene di segugio...)
Le ricerche, continuano a dimostrare che il fluoro ha poco o nessun effetto nella prevenzione della carie in special modo aggiunto all’acqua. Tuttavia diversi studi rivelano effetti a lungo termine, tra cui: danni al cervello, malattie della tiroide, artrite, cancro alle ossa, e di altre malattie delle ossa, problemi riproduttivi, e altro ancora. Il fluoro è anche conosciuto come uno dei principali prodotti chimici utilizzati nella modificazione del comportamento. Esso agisce come un agente paralizzante sul cervello e funziona come un sedativo, rendendo le persone “docili”. La “fluorizzazione” è stata utilizzata dai tedeschi nella seconda guerra mondiale.
(Il Floruro: ma che è, il Dottor Stranamore? Quello è un film, la bufala del Floruro che a seconda dei casi fa venire i tumori, fa diventare gay e non fa credere nel gomblotto è antichissima. Anzi, il fluoro è un ottimo modo per garantire la salute nei denti degli adulti... nei bambini un accumulo di fluoro iniziale, quando la dentina è ancora "in stabilizzazione" può provocare delle chiazzettine più chiare che non sono niente di che, ma per molti adulti "rovinano il sorriso", e quindi per i bambini ci sono dentifrici senza fluoro. Ma diventati adulti, è bene usarlo - By Stefano Gigante)
 
4 – HAARP (High-frequenza di Active Auroral Research Program)
Il suo funzionamento viene utilizzato per determinare come la ionosfera, o gli strati superiori dell’atmosfera, influenzano i segnali radio, con l’obiettivo finale di sviluppare la più avanzata tecnologia di comunicazione radio. Stronzate! (Come???)
Che cosa si nasconde veramente dietro HAARP? È un’arma del governo segreto usata per manipolare il tempo e causare disastri “naturali” come uragani, tornado, tsunami, terremoti e temporali. Manipola la ionosfera e, di conseguenza, modifica la magnetosfera. Inoltre, HAARP emette (semmai emetteva. Non lo sai che è chiuso?) onde di frequenza estremamente basse (ELF), che possono creare dei cambiamenti di umore influendo su milioni di persone. (Ah, per stronzate intendevi quello che avresti scritto dopo... siamo d'accordo allora.)
Questo potere è stato usato ripetutamente e molti sostengono che è stato responsabile ad innescare il terremoto di Haiti, il terremoto in Cile, il tifone nelle Filippine, uragano Sandy, l’uragano Katrina, terremoto e tsunami in Giappone, tornado, terremoti e alluvioni in Italia e altro ancora. (ed io sostengo che serve - anzi, visto che è chiuso, serviva - a Babbo Natale per trovare la strada. La mia teorià è forse più valida delle tue...)
 
5 – Vaccini
Aumentano sempre di più le testimonianze di bambini che hanno reazioni avverse alle vaccinazioni. Le madri hanno dolorosamente assistito al cambiamento del volto del loro figlio con la somministrazione del vaccino, solo per scoprire che l’autismo ha invaso il loro corpo (Ma quante volte lo devo ripetere? I vaccini NON causano l'autismo! Sta BALLA è stata diffusa da un ex medico inglese condannato per TRUFFA!!!). Considerando che l’élite ha imposto per lungo tempo l’iniezione di questi “metodi di morte” sulla popolazione, ben sapendo gli effetti che avrebbe avuto, porta a credere che ancora una volta sia un piano di spopolamento. (Di nuovo? SIAMO 7 MILIARDI, IN AUMENTO! Piano poco efficace, direi...)
Mentre i rapporti continuano a reclamizzare i vaccini per prevenire le malattie, non riescono a segnalare gli effetti collaterali, tra cui: il cancro, l’autismo, e in casi più gravi la morte. (si, ci sono effetti collaterali. Migliaia di volte meno frequenti e meno gravi di quelli portati dalle malattie che prevengono, e tutti studiati e documentati.)

 “La prima cosa, se non l’unica, causa del mostruoso aumento del cancro sono state le vaccinazioni”.
(Mettiamoci l'inquinamento, magari? O meglio ancora, il semplice fatto che prima si moriva a 30 anni senza avere il tempo di svilupparli, i tumori?)

lunedì 14 luglio 2014

Prova bikini



Io è meglio che non la faccia. A parte che un maschietto in bikini è ridicolo, so di essere un buon 15 kg sovrappeso, e non mi farebbe male fare una bella dieta.

Ma che dieta? La temuta ‘prova bikini’ scatena ogni anno la corsa al sistema più rapido ed efficace per perdere di corsa quegli ‘orribili’ rotolini di grasso che abbiamo accumulato durante l’inverno, e
Dal sito http://www.fashionoffice.org
su riviste ed internet impazzano la diete ‘alla moda’.

Inizio subito a deludere chi spera in una mia ’rivelazione’. Non esistono diete magiche, l’unico modo per perdere peso è del sano esercizio fisico unito ad un regime dietetico personalizzato, preparato da un dietologo o da un nutrizionista qualificati. Non è una cosa che si fa in 2 settimane, ma i risultati che si ottengono sono sicuri e duraturi.

Una dieta veramente magica di cui si è molto parlato recentemente è quella alcalina, che dovrebbe addirittura curare il cancro! Secondo questa teoria certi cibi renderebbero il nostro corpo ‘alcalino’, e quindi in grado di combattere il cancro. La cosa NON ha nessuna base, in quanto il nostro corpo funziona solo in un ristretto campo di acidità, ed ha diversi meccanismi per mantenere la situazione stabile, in quanto uscire dai limiti sarebbe pericoloso per la salute.

Quindi l’idea che mangiando certe cose si possa cambiare il pH del nostro corpo è priva di fondamento, anche se ne hanno parlato le jene.  Anzi, se funzionasse potrebbe portarci alla morte.

Parliamo di una dieta con obiettivi più ragionevoli (perdere peso!), sponsorizzata dalle nutrizioniste di fama mondiale Demi Moore e Madonna: la dieta della luna (o anche del lupo mannaro).

Questa viene proposta in due versioni: base e avanzata. Quella base prevede 24 ore di digiuno in cui è consentito consumare soltanto acqua e liquidi. A patto che il digiuno avvenga in un giorno di Luna piena o di Luna nuova, i più fortunati potranno perdere fino a 2.7 chili d’acqua.

Il piano avanzato non si limita a prescrivere il digiuno nei giorni di Luna piena e Luna nuova, ma fornisce indicazioni alimentari per tutte le fasi del ciclo lunare. Per esempio, nella fase di Luna crescente sarebbe essenziale non consumare alcun cibo fra le 6 di sera e la mattina successiva, cioè mentre lo spicchio di Luna completa il suo arco sulla sfera celeste. Il regime alimentare deve adattarsi al ciclo lunare con una precisione dell’ordine del minuto, impresa che è resa possibile da appositi strumenti e applicazioni scaricabili dai siti web che pubblicizzano la dieta.

Non è certo la prima volta che al nostro satellite vengono attribuiti poteri speciali sugli esseri umani e sulle loro tribolazioni. Nel caso della dieta della Luna, sarebbe il nostro corpo, e in particolare la notevole quantità d’acqua che esso contiene, ad essere influenzato dall’attrazione gravitazionale della Luna, con fenomeni mysteriosi ma simili a quelle onde di marea che interessano le enormi masse d’acqua dei mari e degli oceani. Peccato che gli effetti reali delle maree sul nostro corpo siano nulli.

L’effetto di questa dieta è in pratica quello di un semplice digiuno, che non ha effetto sul grasso corporeo, ma solo sull’acqua contenuta nel nostro corpo e sulle scorte di glicogeno muscolare. Il rischio che si corre seguendo una dieta di questo tipo è la disidratazione, senza un reale dimagrimento.

Altre informazioni le potete trovare a questo link: http://www.queryonline.it/2014/03/10/la-dieta-della-luna/

Se mi permettete un suggerimento, lasciate perdere le diete che promettono ‘la luna’, ed iniziate subito ad andare in bicicletta, a piedi, a nuotare. Già questo vi aiuterà. E per i casi difficili, rivolgetevi ai VERI esperti.

Alla prossima!

giovedì 12 giugno 2014

Mozione regionale sulle scie chimiche

Copio (con sommo sconforto…) da Query On Line

Recentemente è stata presentata al Consiglio Regionale Toscano una mozione sullo spinoso tema delle scie chimiche. Proviamo a leggerla e ad analizzarla.
Premesso che
da almeno un paio di decenni si sono moltiplicate le segnalazioni da parte di cittadini e organi di stampa circa il moltiplicarsi di scie persistenti nel cielo. Anche grazie alla rete Internet si sono diffuse molte teorie diverse sulle origini e sulla possibile composizione di queste scie. Blog e siti di informazione hanno alimentato nel corso degli anni differenti filoni più e meno provati scientificamente
Vero, le scie sono aumentate intorno al 2000, quando sono comparse le linee low cost che hanno moltiplicato il traffico aereo. E la gente, che prima non notava quelle scie bianche, ha preso ad osservarle. Ma il fenomeno esiste, è fotografato ed è studiato da ben prima, da ormai quasi un secolo. Perché ad esempio le scie erano presenti dietro agli aerei della seconda guerra mondiale, rendendoli visibili alla contraerea, e quindi si è cercato di capire come si formino, per non produrle. Bene, in sintesi non si può. Non solo le scie non sono create deliberatamente, ma se si potesse evitarle lo si farebbe.
Quindi esistono sostanzialmente due filoni:
  • quello scientifico, che studia in che condizioni i motori degli aerei, che scaricano circa un litro d’acqua al secondo nell’atmosfera, formano scie di condensa e  quando queste persistono, con migliaia di studi, analisi (vedi anche questo video), esperimenti pubblicati su riviste scientifiche peer review;
  • quello dei sostenitori della teoria del complotto, che ipotizzano le tesi più inverosimili senza l’ombra di una prova, o anche solo di un indizio. Ovviamente nessuna di queste tesi ha il minimo riscontro scientifico
Secondo alcune di queste teorie le scie in questione potrebbero essere composte da sostanze chimiche (principalmente metalli come bario ed alluminio) introdotte nell’atmosfera allo scopo di indurre cambiamenti del clima
Se qualcuno ha proposto di introdurre sottili striscioline di alluminio con lo scopo di riflettere la luce del Sole e contrastare il riscaldamento globale (striscioline che nessuno ha però mai trovato, per cui presumibilmente l’idea non è stata mai messa in atto), non esiste nessuna possibile applicazione dello spargere bario in atmosfera. La cosa è nata semplicemente da un’ipotesi, sballata, per cui il bario, che reagisce fortemente con l’acqua, potrebbe ridurre l’umidità atmosferica e contrastare la pioggia. Ma basta farsi due conti e si vede che per assorbire una piccola nuvoletta servirebbe la produzione mondiale annua di bario, trasportato in cielo da migliaia di aerei.
Altri studiosi riconducono queste scie ad esperimenti militari, facendo riferimento ad alcuni accordi che l’Italia avrebbe stretto con gli Stati Uniti in ambito di ricerche sul controllo del clima.
L’accordo n. 4-02154 del 2002 è talmente segreto da essere disponibile in rete. E tratta di ricerche sui cambiamenti climatici, non sul controllo del clima. Capofila della ricerca in Italia è il fiorentino CNR-IBIMET, che ha “modificato” una piccola porzione di un boschetto di pioppi, vicino ad Arezzo, immettendo anidride carbonica per vedere come le piante reagiscono al cambiamento. Gli “studiosi alternativi”, leggendo solo la frase “modifica di ecosistemi”, hanno interpretato il tutto come una modifica su larga scala degli ecosistemi europei, ma semplicemente la ricerca, pubblica  e con risultati disponibili pubblicamente, non diceva questo. Inutile sottolineare che in tutto il documento le scie degli aerei non vengano mai nominate.
Una crescente letteratura sul tema delle scie chimiche associa questo fenomeno al programma HAARP e più nello specifico a precisi esperimenti in corso da anni in più parti del mondo che mirano a mettere a punto un sistema di controllo delle menti.
Inutile sottolineare che questa letteratura è costituita da siti internet di pura fantasia, senza nessun documento che mostri che questi esperimenti siano in atto, o anche solo possibili teoricamente. Si tratta di un ottimo argomento per un film di fantascienza, ma ad esempio l’abbondantissima letteratura sugli intrepidi astronauti interstellari non costituisce una prova di progetti segreti della NASA per arrivare ad Alpha Centauri. HAARP era un sito di studio della ionosfera, e il trasmettitore di cui era dotato produceva un segnale che, arrivato sulla ionosfera, era già sotto i limiti di 6 V/m della legislazione attuale italiana. Il segnale riflesso da lì verso terra era rilevabile solo con sensibili ricevitori radio, e difatti veniva rilevato per sport dai radioamatori. Proprio questi, circa un anno fa, si sono accorti della cessazione della sua attività, e il sito è attualmente in fase di smantellamento. Non esiste in ogni caso nessuna possibile relazione tra onde radio ed eventuale diffusione di sostanze strane nelle ipotetiche scie (o tra onde radio e controllo delle menti).
Anche a seguito della diffusione di studi come quelli sopracitati, si sta assistendo negli ultimi anni ad una crescita della preoccupazione da parte dei cittadini per le possibili ripercussioni delle scie chimiche sull’ambiente, sulla salute umana e più in generale sulla nostra società
La diffusione di teorie di fantasia, spacciate per studi scientifici seri ma guarda caso mai sostenute da scienziati professionisti, può creare preoccupazioni. Proprio per questo è essenziale non diffondere queste paure, ma fornire informazioni corrette e circostanziate, a cominciare dai nostri politici.
La prima protesta ufficiale contro questo fenomeno risale alla fine degli anni ’90, quando in seguito ad una notevole presenza di anomale scie, gli abitanti di una regione del Canada cominciarono a lamentare vari problemi di salute ed alcune vaste aree divennero aride. Le analisi effettuate sul terreno rilevarono la presenza di un’elevata quantità di alluminio nei campioni, pari a 20 volte il limite indicato per l’acqua potabile.
Riguardo a questa affermazione rimando all’analisi fatta dal chimico Simone Angioni. Sottolineo come trovare alluminio nel terreno è perfettamente normale, l’alluminio è un elemento comunissimo, è ad esempio tra i componenti dell’argilla. In molte delle analisi presentate si può vedere come il campione contenga terra, o acqua contaminata da polvere alzata da terra. In altre vengono confusi limiti in milligrammi e microgrammi, moltiplicando quindi per 1000 i valori trovati per un banale errore di calcolo. Inoltre, anche si trovassero livelli elevati di un inquinante risulterebbe difficile ricondurlo a scie disperse a 10 km di quota, che ricadrebbero a terra dopo giorni e a migliaia di km di distanza.
Considerato che
solo negli ultimi 10 anni sono state presentate al parlamento Italiano almeno una quindicina di interrogazioni in merito alle scie chimiche, molte delle quali sono rimaste lettera morta e non hanno ricevuto una risposta dagli organi governativi. Le risposte fornite, invece, tendono spesso a ripetere lo stesso copione (in qualche caso utilizzando anche le stesse frasi), non fanno riferimento a dati o studi scientifici, ma piuttosto lamentano la mancanza di studi e analisi specifici.
Le interrogazioni ripetono per 15 volte la stessa domanda (in moltissimi casi utilizzando anche le stesse frasi). Il Governo ha risposto che si tratta di scie di condensa, che non esistono prove del contrario, che non viene eseguita, o permessa a terzi, nessuna attività clandestina. Dopo le prime risposte ha semplicemente evitato di ripetere una risposta identica a domande identiche.
Tenuto conto che
la Regione Toscana è dotata di una Agenzia Regionale di Protezione Ambientale (ARPAT) incaricata di monitorare le condizioni di salute del territorio, con particolare riferimento all’inquinamento dell’aria e dell’acqua
Il Consiglio Regionale impegna il Presidente della Giunta
ad avviare, tramite l’ARPAT, uno studio preliminare sul fenomeno delle cosiddette scie chimiche, con particolare riferimento alle possibili ripercussioni di esse sullo stato di salute del suolo, della qualità dell’acqua e dell’aria
Già fatto! Esiste un tale studio, e guarda caso conclude che si tratta di scie di condensa, che si comportano esattamente come ci si aspetta si comportino le scie di condensa, e permangono in aria (o no) come fanno le scie di condensa. Si nota anche che, nelle analisi di routine di acqua, aria e suolo non si nota una tendenza ad un aumento della presenza di bario ed alluminio. Lo studio è molto documentato, e cita circa 25 studi scientifici.
Chiedo un favore a chi volesse commentare esprimendo dubbi. Controllate che non vi sia già stato risposto, nelle FAQ del CICAP, o nel sito MD80, o su Contrailscience. Se la risposta data non vi convince, fate un piccolo sforzo e argomentate perché, possibilmente portando prove. No, una foto o un video di scie di condensa non è una prova. No, un arcobaleno un po’ strano o un’iridescenza non sono prove, anzi dimostrano che quella è condensa, perché il ghiaccio delle scie può produrre iridescenze, i metalli no. No, “io una volta non le vedevo” non è una prova. No, “le scie non possono persistere più di qualche minuto” non è una prova, è semplicemente falso. No, un “si vede ad occhio che non sono a 8000 metri” non è una prova, una foto con una scala di confronto potrebbe esserlo (forse). No, un’analisi chimica fatta a terra non è una prova, soprattutto se trova che il terreno contiene argilla e sabbia.

sabato 7 giugno 2014

Ballottaggio - consigli tecnici...

Domani è il giorno del ballottaggio... i cittadini novesi dovranno decidere se preferiscono Rocchino Muliere, che parte da favorito con il 48% preso al primo turno, oppure Fabrizio Gallo, del Movimento 5 Stelle, che ha raccolto il supporto di parte del centro destra novese.

Potrebbe essere utile ricordare un paio di punti fondamentali:
  • è VIETATO fotografare il proprio voto. Si rischia di brutto... 
    • Ricordatevi anzi di lasciare il telefono a casa, ad un amico o parente fuori dal seggio, oppure al presidente del seggio. Se vi squilla il cellulare mentre siete in cabina, sono cavoli amari....
  • leccare la matita NON SERVE.
    • Non è vietato ma è anti igienico, anzi fa veramente schifo, e si rischia di macchiare ed invalidare la scheda... 

Riguardo il voto, è la semplicità assoluta. Basta una croce (ripeto, croce. Niente simboli strani, iniziali, firme, scarabocchi o altro. Keep it simple, please) sul nome del candidato preferito, o su uno dei simboli collegati, o in qualsiasi parte del riquadro della scheda relativo alla vostra preferenza.

Fate una croce che sia chiara, visibile, che non dia adito a confusione. Non siate timidi ne troppo enfatici.

Ovviamente una croce sul nome di un sindaco e su un simbolo di partito legato all'altro candidato INVALIDA il voto.

Potete se volete rafforzare il vostro voto con croce sul nome del sindaco E su una lista a lui collegata, ma NON e necessario.

Non ho trovato un facsimile specifico per Novi Ligure, quindi eccovi due esempi di scheda di ballottaggio. Immagino che avrete una scheda simile, fate solo attenzione a non votare la persona sbagliata!

sabato 24 maggio 2014

Elezioni - Consigli tecnici...

Post 'anomalo', visto che tratta di politica, ma sono consigli 'interessati' e strettamente tecnici, in quanto sono presidente di seggio e vorrei evitare ogni possibile contestazione...

Domani è il 25 Maggio, giorno in cui si voterà per le Europee e per le Amministrative, ed in due regioni (Abruzzo e Piemonte) anche per le Regionali.

Ricordo a tutti (sopratutto ad alcuni) che:

  • è VIETATO fotografare il proprio voto. Si rischia di brutto... 
    • Ricordatevi anzi di lasciare il telefono a casa, ad un amico o parente fuori dal seggio, oppure al presidente del seggio. Se vi squilla il cellulare mentre siete in cabina, sono cavoli amari....
  • leccare la matita NON SERVE. Non è vietato ma è anti igienico, anzi fa veramente schifo, e si rischia di macchiare ed invalidare la scheda... 

COME si vota:
  • Intanto bisogna sapere per CHI votare, sopratutto se volete dare delle preferenze. Portatevi un 'santino' da copiare, se la vostra memoria è come la mia...
  • Il voto NON deve essere riconoscibile. Quindi limitatevi a tracciare una croce sul simbolo che più vi aggrada. Niente croci ripassate più e più volte, niente firme, niente simboli strani, il voto potrebbe essere annullato.
  • Il voto DEVE essere visibile! Non siate timidi facendo delle crocettine di 1 x 1 millimetri.... che la croce sia evidente!
  • La legge dice che deve essere valutata l'intenzione dell'elettore. Ma fate in modo che la vostra intenzione sia CHIARA, evitando croci troppo grandi che sconfinano in altri simboli oppure apposte in modo 'creativo'. 
  • Non sovrapponete le schede!

EUROPEE
  • Tracciare croce sul simbolo del partito o movimento preferito.
  • Potete dare AL MASSIMO tre preferenze. Se ne date tre, non possono essere tutte dello stesse genere (insomma, due donne ed un uomo, non tre donne o tre uomini).
Clicca per ingrandire


REGIONALI 
  • Tracciare croce sul simbolo del partito o movimento preferito. In questo modo si da automaticamente il voto al candidato Presidente collegato.
    • Se il presidente collegato alla lista votata vi va bene, non siete obbligati a mettere la croce anche sul nome del presidente, il voto è assegnato automaticamente.
  • Tracciare croce sul NOME del candidato Presidente preferito. 
    • In questo modo NON si da voto di lista, che può essere espresso separatamente e può essere dato ad una lista NON collegata al presidente scelto.
    • NON siete obbligati a votare una lista, se non vi garba. Basta il solo presidente.
  • Se avete votato una lista, potete dare una preferenza. Donna o uomo scegliete voi...

Clicca per ingrandire

COMUNALI
  • Tracciare croce sul simbolo del partito o movimento preferito. In questo modo si da automaticamente il voto al candidato Sindaco collegato.
    • Se il Sindaco collegato alla lista votata vi va bene, non siete obbligati a mettere la croce anche sul nome del presidente, il voto è assegnato automaticamente. 
      • Anche se il vostro candidato Sindaco è collegato alla lista che votate, personalmente suggerisco si segnare entrambi, sia lista che sindaco, tanto per evitare contestazioni...e rendere evidente la vostra scelta.
  • Tracciare croce sul NOME del candidato Sindaco preferito. 
    • In questo modo NON si da voto di lista, che può essere espresso separatamente e dato ad una lista NON collegata al Sindaco scelto.
    • NON siete obbligati a votare una lista, se non vi garba. Basta il solo Sindaco. 
  • Se avete votato per una lista, potete esprimere AL MASSIMO due preferenze che DEVONO essere di diverso genere. 
    • Quindi donna e uomo. No donna - donna ne uomo - uomo.  
    • Nel caso, la seconda preferenza NON è valida. Verificate PRIMA a chi volete dare le preferenze.
Clicca per ingrandire. NOTA: facsimile autoprodotto, può essere diverso dalla scheda reale!


Spero di non aver scritto fesserie, nel caso 'corigetemi'.....
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...