giovedì 24 settembre 2009

E’ solo un luogo comune….


Mi è capitato di ricevere alcuni commenti che citavano le opere di Massimo Mazzucco quale ‘altra opinione’ rispetto a quanto da me sostenuto. Ebbene, vorrei portare all’attenzione dei miei lettori alcuni dati relativi a questo personaggio, che mi spingono a diffidare delle sue teorie.

Ex regista, vive a Los Angeles, da dove gestisce il sito www.luogocomune.net. In questo sito si parla di tante teorie alternative, e Mazzucco si vanta di essere "uno dei maggiori esperti in Italia fra chi critica la versione ufficiale dell’undici settembre".  Tanto esperto, e tanto democratico, da aver bannato dal suo sito tutti quelli (come Paolo Attivissimo) che gli facevano notare le tante incoerenze ed i tanti errori nelle sue teorie.

In questi giorni, in seguito all’attentato di Kabul che ha visto la morte di 6 nostri soldati, sul suo sito sono apparsi commenti (non censurati, ovvio) di questo tenore:
"Potrei sembrarvi un cinico e bastardo, ma a me non fanno nessuna pietà. Anzi. Si stanno sbracciando per questi 6 mentecatti morti, mentre invece hanno ignorato smaccatamente i 90 morti civili di qualche settimana fa sempre in Afghanistan. Quei militari erano in guerra (altro che missione di pace), che pretendevano? Pensavano che la guerra fosse una partita a briscola?"
Non è la prima volta che su luogo comune si possono leggere commenti di questo tipo, e lascio a voi ogni considerazione al riguardo.

Ma torniamo alle teorie sull’undici settembre.  Pare che Mazzucco stia preparando un nuovo video, presentando nuove teorie. Probabilmente le vendite di quello vecchio (si, vendite) non vanno tanto bene, e quindi bisogna rinnovare il catalogo – deve pur mangiare anche lui!

Per darsi un’immagine ‘super partes’ ha offerto a Paolo Attivissimo (si, quello che ha bannato dal suo sito) di ospitare nel suo nuovo video una parte dedicata alle ‘teorie ufficiali’. Offerta ovviamente caduta nel vuoto, visti i precedenti.

Allora Mazzucco ha pubblicato ’12 domande’, pretendendo una risposta da Attivissimo. Il quale ha risposto in questopost, considerando anche che essendo bannato, non può rispondere su Luogocomune.

L'articolo di Paolo è del 16 settembre. Eppure, il 18 settembre Mazzucco – a chi gli chiedeva se era giunta risposta da Attivissimo – ha risposto:   "No. Se lo facesse, pubblicherei immediatamente la sua risposta".

Nel frattempo però, sul forum http://space.crono911.net, l’utente John (collaboratore del sito http://undicisettembre.blogspot.com) ha fatto dei  commenti ironici sulle domande di Mazzucco, evidenziando quanto esse siano inutili, fuorvianti e basate su premesse false e illogiche.

Mazzucco che ha fatto? Si è inventato dodici risposte, spacciandole per la risposta di John alle sue domande, citando una corrispondenza avuta con lo stesso. John nega l’esistenza di questo scambio, ed in un articolo su undicisettembre scrive:
Scorrettezza e menzogna, e poi Mazzucco si meraviglia che nessuno gli dia corda. Ma in questa vicenda saltano fuori due affermazioni che la dicono lunga su quanto egli sia "uno dei massimi esperti" complottisti. Nella sua "controrisposta" alla domanda "9B", infatti, parla di "3 anelli di cemento armato" che sarebbero stati "perforati" dal volo American 77, al Pentagono. Dopo otto anni, Mazzucco ancora ignora che il Pentagono, ai piani in cui fu colpito dal velivolo, non è composto da tre anelli. Il Pentagono, infatti, forma anelli separati soltanto ai piani superiori: al piano terra e al primo piano, ossia i livelli colpiti, i tre anelli esterni sono in realtà un volume unico.

Scrive ancora John::
Poi, tra i commenti nel suo blog, quando l'utente Ashoka parla del passaporto di uno dei dirottatori rinvenuto in strada dopo l'impatto del volo American 11 contro la North Tower di New York – circostanza anche questa nota da otto anni e al centro di innumerevoli diatribe tra complottisti e debunker, citata praticamente in tutti i testi e i servizi che parlano di 11 settembre compresi numerosi documenti – Mazzucco è sorpreso dalla "notizia":   "ASHOKA quel passaporto mi mancava. Se poi è stato ritrovato prima del crollo, significa che è "volato via" al momento dell'impatto. Forse Al Suqami lo teneva in mano, con la mano fuori dal finestrino (pensava di essere al valico di Chiasso, in macchina, e non in aereo a New York).   Mi metteresti il link alla notizia, se ce l'hai sottomano?    Grazie."
E questo signore sarebbe uno dei "massimi esperti" di critiche alla "versione ufficiale" dell'11 settembre? Suvvia...


Vi rimando ai siti citati per ulteriori informazioni.

In una prossima puntata vi parlerò di un altro ‘cavallo di battaglia’ di Mazzucco, la famigerata ‘cura Simoncini’.

Alla prossima

Pubblicato su Il Novese, numero 33, Giovedì 24 Settembre 2009

13 commenti:

zanzara ha detto...

Visto ieri al supermercato il suo Dvd lo davano a 4 euro lo scaffale era desolatamente pieno sarà un complotto?
P.S. Gianni ti aggiungo ai miei blog preferiti e ti seguo come lettore abituale per lo stipendio passo all'ufficio paga dello SMOM. :-)

Orsovolante ha detto...

Quello che mi stupisce sempre di più è il numero di sostenitori e credenti che si raccoglie intorno a questi personaggi... e anche la loro capacità di arrivare a negare la propria personale esperienza pur di aderire alla teoria del complotto.

long_john ha detto...

zanzara, non cacciare balle, i dvd di mazzucco non li puoi avere visti al supermercato.
informati un pò prima di scrivere bugie.

Claudio Casonato ha detto...

Non so se zanzara li ha visti sul serio al supermercato, ma sicuramente dvd e libro sono acquistabili su internet ed in libreria. Per esempio:

http://shop.nexusedizioni.it/11_settembre_2001_11_settembre_2001_-_inganno_globale.html

http://www.unilibro.it/find_buy/Scheda/libreria/autore-mazzucco_massimo/sku-13118712/11_settembre_2001_inganno_globale_tutto_quello_che_le_televisioni_non_ci_hanno_raccontato_sui_fatti_di_quel_giorno_.htm

Ciao

zanzara ha detto...

@Long_john
Il dvd di Mazzucco è al supermercato edizione exa mi pare. Il supermercato è della catena Despar se mi credi bene se non mi credi va bene uguale di certo non mi sbatto a fare delle foto. Tanto pure se le posto non credo cambi qualcosa pe r gente abituata a vedere solo quel che vuole.
P.S. se posto la foto che succede? Sono più informato perche mentre facevo la spesa ho visto quella boiata con i miei occhi mentre tu nò?

Anonimo ha detto...

zanzara, sei un bugiardo.
posta le foto!

Claudio Casonato ha detto...

zanzara, se puoi per cortesia fare una foto, magari con un quotidiano in vista per 'garantire' la data, la aggiungo al post.

zanzara ha detto...

@ Claudio ho le foto fatte propio ora il quotidiano non lo tengo credo che dal cellulare si possa però vedere la data altrimenti domani lo compro ma qualcuno mi spiega perchè io sarei un bugiardo?
P.S. claudio se vuoi te le posso mandare via mail sono da poco a casa e le devo caricare sul pc.

Claudio Casonato ha detto...

Grazie zanzara. Aspetto la mail.

E poi, tu sei un bugiardo in quanto vai a distruggere le credenze di qualche persona. E' più facile dare del bugiardo a te che cambiare le proprie convinzioni.

zanzara ha detto...

la mail è quella nella tua home page? la mando pure ora se vuoi.

Claudio Casonato ha detto...

Si, quella.

zanzara ha detto...

Foto inviate spero siano di gradimento:-) Sono online se ci sono problemi ora le metto pure sul mio blog. Mi distoglie dalla publicazione della seconda parte della circolare del ministero della salute ma tantè almeno mi diverto e le prove chiare e inequivocabili io le posto mentre loro?

zanzara ha detto...

dimenticavo un errore ci sta i dvd costano 10 euro :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...