venerdì 25 settembre 2009

Le foto dei DVD

Nei commenti del post precedente, Zanzara ha scritto di aver visto i DVD di Mazzucco in vendita in un supermercato, al prezzo di ben 4 € (ma dalle foto si vede che il prezzo è di 9.99... che bugiardo!).

Siccome l'utente Long John (aggiornamento: dopo aver visto le foto Long John ha chiesto scusa) gli ha dato del bugiardo, Zanzara (su mia richiesta) ha fatto le foto dei DVD nello scaffale e me le ha mandate. Si tratta de 'Il nuovo secolo Americano' e di 'Il Grande Complotto', entrambi di Massimo Mazzucco, come giustamente detto da Zanzara.

Tra l'altro, una domanda nasce spontanea: se a Mazzucco l'America piace così poco (almeno così pare dai suoi scritti e dai suoi film), perchè ci vive???

Un paio di queste foto le vedete nel post, mentre se volete le 6 foto full size, le potete scaricare da qui.

Saluti

7 commenti:

zanzara ha detto...

Grazie Claudio hem nel precedente post mi sono corretto riguardo al prezzo :-) Le foto le potete trovare pure sul mio piccolo blog di strada lo legge quasi tutto il mio condominio :D Ora gli amici che con modi gentili mi han dato del bugiardo postano qualcosa a sostegno di quel che affermano come prontamente ho fatto io? ai posteri l'ardua sentenza.

Somaro Carnaio Mirai ha detto...

Perché non ti stampi qualche decina di etichette con su scritto:

"Questo dvd è un'immensa cagata - Non compratelo"

e ce le attacchi? :D

Mmmhm ora che ci penso bene è possibile che data l'intelligenza dell'italiano medio una frase del genere possa far vendere tutte le copie nel giro di una mattinata. :(

zanzara ha detto...

long_john quello che non potevo vedere al supermercato sta ora in questo post e in quello mio non mi sparire ti prego sono ansioso di sapere perchè non potevo vedere quei dvd :-)

Gianni Comoretto ha detto...

Non mi piace Mazzucco perché mente e o e' troppo scemo per accorgersene (ma non direi) o lo fa sapendo di mentire. E banna chiunque glie lo faccia notare.

Non mi piacciono i suoi documentari perché sono un insulto all'intelligenza, alla fisica e a un sacco di altre cose.

Ma non vedo perché uno non possa criticare il paese in cui vive. Non si può farlo solo nelle dittature e spero che non si pensi che gli USA lo siano.

Anche a me non piacciono molte cose dell'Italia. Ma non andrei a vivere altrove...

Anche nel post precedente. Un conto è insultare i morti (come ha fatto ad es. Marcianò). Un altro è dire che meritano altrettanto rispetto tutti i morti, anche quelli sotto le bombe dei "liberatori". Distinguiamo le opinioni, anche magari non particolarmente in sintonia con le nostre, da fatti distorti, comportamenti intolleranti, strumentalizzazioni ecc.

Anonimo ha detto...

@long_john
Hai visto le foto. Nulla da dire? Non ti senti in dovere di scusarti per aver dato del bugiardo a zanzara?

Claudio Casonato ha detto...

Ciao Gianni.

Anche per me ci sono diverse cose dell'Italia che non vanno.

Pero' io per vivere non vendo DVD dove insulto sistematicamente il paese in cui vivo....

Mazzucco invece fa questo, ed anche se e' perfettamente legittimo, e' comunque un minimo incoerente (almeno a mio modesto giudizio).

A presto

zanzara ha detto...

Vorrei pure ricordare che il caro MM ospita tranquillamente post di gioia per la morte dei nostri ragazzi.
In quanto gestore di LC la vergogna e la responsabilità morale ricade pure su di lui qualsiasi disclaimer metta nella sua home page.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...