giovedì 1 ottobre 2009

Mazzucco e i funghi di Tullio Simoncini


 Come avevo anticipato, torno a parlare di Massimo Mazzucco e del suo sito Luogocomune. Fortunatamente posso pescare nel mare di ‘perle’ da lui prodotte, efficacemente descritte nel blog di Perle Complottiste, e quindi mi resta solo da scegliere un esempio tra i tanti e fare un piccolo riassunto.

Per esempio, Mazzucco sostiene e propaganda le tesi di Tullio Simoncini, ex medico radiato dall'albo che afferma di curare il cancro con il bicarbonato. Al riguardo, lo scorso 10 Settembre, gli amici di Perle Complottiste hanno scritto:

“Attraverso una serie di veri e propri falsi ottenuti manipolando immagini e testimonianze, e spacciati per clamorosi "video verità", Mazzucco tenta di convincere lettori e incauti visitatori che il cancro è un semplice fungo, e quindi basta un po' di bicarbonato per debellarlo.

Poco importa che lo stesso Simoncini abbia ammesso di non essersi mai preso la briga di cercare con un microscopio la presenza del fantomatico fungo: il ciarlatano è troppo sicuro di sé e sprezzante della sorte delle sue povere vittime per degnarsi di cercare le prove di quanto va farneticando.

Mazzucco ha spazzato via dal suo sito chiunque abbia osato criticare le posizioni di Simoncini o sollevare dubbi sull'autenticità e validità dei video confezionati per propagandarne le teorie: numerosi utenti, compresi medici e iscritti storici del sito, sono stati bannati e cacciati senza tanti convenevoli.

Era fin troppo chiaro che l'interesse e la pubblicità di Mazzucco per le teorie omicide di Simoncini non potevano essere ispirate a semplici rapporti di simpatia e amicizia tra ciarlatani di vecchia data: quando Mazzucco fa qualcosa, lo fa per raccattare qualcos'altro. Soldi, in particolare. (…)

WeWee, un medico che ha deciso di svelare le menzogne che si celano dietro le baggianate di Simoncini e altri contafrottole che giocano con la salute della gente, ha scoperto un tassello importante nella vicenda: il sito tulliosimoncini.com è infatti intestato a Massimo Mazzucco! Insomma, pare proprio che Massimo sia un vero e proprio agente commerciale di Simoncini.

"Welcome to Dr. Tullio Simoncini's Official Web Site”, attraverso cui Simoncini propina e vende le sue cure "miracolose" ai poveri malati di cancro, risponde quindi a Massimo Mazzucco. Perfino la mail Redazzucco (Redazione Mazzucco) è proprio la sua, la mail di redazione del sito Luogocomune.

Del resto, Mazzucco non si fa problemi a pubblicizzare e vendere i libri di Simoncini sul proprio sito, definendo il ciarlatano come "oncologo italiano". La cosa sarebbe di sicuro interesse per la giustizia penale, non fosse che Mazzucco se ne tiene ben lontano (vive a Los Angeles...).

Insomma, pare proprio che Mazzucco sia un vero e proprio agente commerciale di Simoncini.
Un pugno di dollari ben vale - evidentemente - la vita e le speranze di poveri malati di cancro, con la complicità, consapevole o meno, di tutti i vari "fan" che contribuiscono a dare visibilità al sito Luogocomune, canale privilegiato per questa vergognosa pubblicità.”

Approfitto per dare qualche informazione sul ‘metodo Simoncini’: dato che (dice lui) dove c'è un tumore c'è sempre presenza di Candida (un fungo), ne deriva che la Candida è responsabile dei tumori. Dato che il bicarbonato (dice sempre lui) è il miglior modo per combattere la Candida, basta assumere bicarbonato nelle giuste dosi e la Candida (quindi il tumore) può guarire! Simoncini sostiene anche che il suo metodo ha un'efficacia che va dal 70 al 90% e lo propone ai suoi pazienti al prezzo stracciato di 10.000 euro (spese di ricovero escluse).

Peccato, però, che Simoncini non sia creduto non solo all'interno della comunità medica e scientifica - tant'è che è stato radiato dall'albo (anche se si fa ancora chiamare Dottore) e condannato penalmente - ma neppure da chi esamini attentamente la logica e i fatti che contraddicono impietosamente la sua tesi.

Infatti:
1. Se i tumori fossero sempre dovuti al fungo, l'infezione da Candida dovrebbe puntualmente provocare la comparsa di tumori, ma questo non succede;
2. Se la Candida fosse il tumore stesso, le cellule cancerose dovrebbero avere sempre le stesse caratteristiche, ma non è così;
3. Se la teoria fosse fondata, i tessuti colpiti da tumore dovrebbero risultare sempre infestati dalla Candida, ma l'analisi microscopica non rivela nulla del genere;
4. Se Simoncini avesse ragione, i farmaci anti-micotici dovrebbero causare la remissione del tumore, ma questo non accade;
5. La Candida è solo uno dei tanti agenti patogeni esistenti: in base a quale criterio (escludendo quello arbitrario di Simoncini) solo la Candida dovrebbe possedere questi misteriosi super poteri e, al contrario, gli altri agenti patogeni ne sarebbero sprovvisti?

Insomma, si tratta di un metodo senza basi e senza efficacia. Comprensibilmente chi è malato insegue ogni speranza, anche la più vana, e purtroppo c’è chi su queste speranze ci specula.

Per ulteriori informazioni vi consiglio di leggere i blog Perle Complottiste  e Medbunker - Le scomode verità.

Alla prossima!

Pubblicato su Il Novese, numero 34, Giovedì 1 Ottobre 2009

4 commenti:

Skeptic ha detto...

Gente come mazzucco e simoncini (minuscole volute) meriterebbe di restare dietro le sbarre fino alla fine dei suoi giorni. E solo perché sono contrario alla pena di morte.

primo capo ha detto...

io no, invece.
che li usino come cavie per vedere come si sviluppa il cancro...

frankbat ha detto...

Tra i due, non so decidermi su chi sia il piu' infame.
Ma siamo comunque su livelli di infamia eccezionalmente alti!

giordean ha detto...

Scusatemi l'off Topos ma questo kamikaze libico che si sarebbe fatto esplodere nella caserma a Milano non mi convince proprio per niente.
Siamo sicuro che qualche spia del Mossad non gli abbia furtivamente riempito le tasche dei pantaloni con minicariche esplosive ?
Pare che subito dopo il fattaccio siano stati avvistati nei pressi della caserma 3 tizi con la kippà, ballare e brindare con Asti Cinzano e pane azzimo.
Ne ho parlato anche con Blondet nel suo sito attendo lumi!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...