martedì 19 gennaio 2010

Robe strane che accadono nel mondo - Puntata 1

Per tutti gli amanti dei 'mysteri mysteriosi'....

11 commenti:

McG ha detto...

Bellissimi questi video di A-Voyager!

Mr Reaper ha detto...

Fortissimo! E sicuramente più serio del vero Voyager

valerio ha detto...

Anche il non credere a nulla è una fede dogmatica incrollabile ed irrazionale..... se qualcuno pensa che fare cerchi nel grano del genere sia facile dovrebbe dimostrarlo facendone uno. Ma dovrebbe essere complesso non due cerchietti sbilenchi.

valerio ha detto...

inoltre se si vogliono smontare certi "misteri" i quali sono fasulli o esageratamente montati nel 90% dei casi l'ironia serve a poco o a nulla; meglio cercare prove inoppugnabili e dimostrazioni.

Claudio Casonato ha detto...

Valerio,
tra i link disponibili in questo blog troverai il blog di Francesco Grassi.

Fatti un giro da quelle parti, leggi, informati (seriamente), e poi semmai ne riparliamo.

Riguardo ai misteri, certe cose sono già state abbondantemente sbufalate, con tutte le 'prove inoppugnabili e le dimostrazioni del caso'.

Ed un po di sana ironia, o meglio ancora, presa per i fondelli, nei riguardi di quei def... dec... rinc.... ign.... vabbè, diciamo svampiti che ci credono ci sta non bene, BENISSIMO!

PS: come mai il tuo profilo è bloccato? Ti vergoni di esprimere la tua opinione?

valerio ha detto...

Si, certo, i "misteri" televisivi sono davvero da ridere! nulla da dire a riguardo: sono solo macchine da soldi però mi riesce difficile credere,ad esempio, che ogni filmato di ufo sia un falso deliberato.... con questo intendo dire che ogni singolo caso vada analizzato in profondità senza fare di ogni erba un fascio. a proposito di erbe come scopritore del crop circle di Pontecurone dell'estate scorsa posso dire che è di un fasullo abbagliante! ma lo saranno tutti? a che pro crearli? io ad esempio impiego tempo ed energie in cose magari futili ma almeno meno faticose che girare di notte nei campi a schiacciare grano col rischio di una fucilata..perché lo fanno? land art? oppure a che scopo le migliaia di dichiarazioni giurate di avvistamenti ufo di personale anche qualificato? tutti psicotici paranoidi con l'obbiettivo di rovinarsi la carriera come l'oramai stracitato Zanfretta? non riesco a liquidare tutte queste tessere del puzzle con una semplice risata. non ho idea del perché il mio profilo sia bloccato ne di come fare per rimediare! :O

valerio ha detto...

....quindi le "anomalie" dei cerchi nel grano (nodi allungati,spige piegate dal calore,sferule di nickel etc) se sono tutti fatti col metodo descritto nel blog non sarebbero altro che costruzioni mentali dei ricercatori oppure fatti normali che,cercando l'anomalia, risaltano come eccezzionali.... è interessante anche il risvolto psicologico della faccenda.

Claudio Casonato ha detto...

Valerio,
ti avrei contattato in privato per fare due parole.
Comunque, si, i risvolti psicologici sono molto interessanti. Come c'è gente che si diverte a scalare montagne o a fare graffiti, pare ci siano (un 'pare' ben documentato) persone che si divertono con la land art.
Il che NON vuol dire che TUTTI i cerchi nel grano siano opera umana, ma considerato che di molti sappiamo con certezza che lo sono, ed i rimanenti non hanno caratteristiche diverse dai primi, io non vorrei gridare 'all'UFO all'UFO' senza avere prove tangibili. Senza parlare delle motivazioni che dovrebbero avere gli UFO per arrivare qui solo per schiacciare un po di grano...

Riguardo agli avvistamenti UFO, ci sono centinaia di avvestamenti inspiegati. Sono ben documentati e classificati da associazioni come il CISU, ma non ci sono dati per poter affermare che siano esseri o mezzi volanti alieni.
Non si tratta di paranoia (almeno nei casi valutati seriamente), ma semplicemente di fenomeni che per diversi motivi non possono essere spiegati.
Resta comunque la possibilità che siano mezzi alieni, ed io personalmente ci spero...

Se poi hai voglia di contattarmi, possiamo fare qualche chiacchera a parte.

valerio ha detto...

Gia, assolutamente d'accordo.... però facendo la tara di tutte le cianfrusaglie pseudo-ufologiche create ad arte solamente per vendere un dvd o spazi pubblicitari in tv resta un buon numero di casi poco inclini ad essere spiegati come normali. Concordo sul fatto che i cerchi nel grano abbiano origine terrestre nella pressocché totalità ma come gli ufo variamente svolazzanti sono o possono essere una spia di "manovre" poco extra e molto terrestri che rimangono occulte ai più. Personalmente non "credo" agli extraterrestri i quali se esistono o sono talmente distanti da non rivelarsi mai a noi e noi a loro oppure sarebbero talmente diversi da ignorarci (si pensi ad esempio alle formiche se fossero appena più intelligenti da possedere ad esempio la tecnologia del fuoco o una sorta di letteratura; che scambi culturali avremmo? Nessuno.) quindi vari "contatti" con esseri provenienti da un altro pianeta addirittura identici a noi (come nel caso di Amicizia W56) è da bollare come fesseria e chi spergiura di aver visto le loro basi sotterranee è o bugiardo o psicolabile! si prenda ad esempio non solo l'evidentissima differenza tra un africano e un europeo ma addirittura le leggere differenze tra originari di diverse regioni italiane che rendono possibile ad esempio il riconoscere un sardo da un siciliano..... figuriamoci le differenze di qualcuno ( o meglio:qualcosa) originatosi in un altro sistema solare!! basta questo a bollare certa ufologia (anche venduta a caro prezzo in pubblicazioni specializzate) come ciarpame. Resta l'interessante questione psicologica i cui meccanismi sono i medesimi dell'esperienza religiosa ovvero investono di realtà esterna un processo mentale...anche in caso di prova cosiddetta "oggettiva" il peso di realtà che gli viene assegnato è in larga parte frutto di interpretazione ovvero una innocua foto contenente un uccello in volo sfocato che sarebbe liquidato come tale in un contesto neutrale se opportunamente presentata sulle pagine di una rivista ufologica o nei fotogrammi di una trasmissione magari il tutto corredato di "analisi" al computer ecco il povero volatile trasformatosi in alieno! a proposito tempo fà creai un esperimento del genere: trovate casualmente in un luogo un poco isolato che frequento per lavoro le comunissime impronte lasciate dalle lepri sul manto nevoso,impronte somiglianti ad un piede con tre dita le ho fotografate con effetto scenografico e ho cominciato a farle circolare tra i colleghi come se si trattasse di una cosa inspiegabile. Il risultato fu migliore delle aspettative: poco ci mancava che qualcuno avvistasse la mostruosa creatura!! .....se ci mettiamo in tre o quattro in centro a Novi a guardare per aria ed a indicare il nulla ai passanti ripetendo "avete visto?!" scommetto che in molti qualcosa vedranno... eheheh
grazie del tempo dedicatomi; a presto.

carlo ha detto...

c'era un sito 'comneting misteries' che però non ho più trovato con un sacco i cose simili

carlo ha detto...

esisteva un sito, comnecting misteries, che non trovo più, con molte cose di questo genere

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...