giovedì 18 marzo 2010

Bigfoot

Attraversando l’Atlantico, arriviamo nel nord America. Uno degli esseri ‘sfuggenti’ del continente è il ‘Bigfoot’. Al riguardo leggiamo cosa ha scritto Silvano Fuso, sempre sul sito del CICAP:
“Bigfoot (ovvero "piedone"), altrimenti detto "Sasquatch" o "Momo", consisterebbe in un grosso uomo scimmia che sarebbe stato avvistato ripetutamente nel Nord America. In base alle testimonianze esso sarebbe alto 2.30 metri e peserebbe oltre duecento chilogrammi. Avrebbe una folta pelliccia, camminerebbe in posizione eretta e lascerebbe impronte ben più grandi e profonde di quelle umane (da cui il nome).

Le voci relative al Bigfoot sono molto antiche e si ritrovano persino in numerose leggende pellerossa. In epoca più recente esso è tornato in auge nel 1958, quando un operaio sostenne di aver trovato numerose impronte nella terra rimossa dal suo escavatore. Esistono addirittura testimoni che affermano di essere stati rapiti per qualche tempo da famiglie di Bigfoot. Queste testimonianze appaiono tuttavia assolutamente prive di fondamento.
Nel 1967 venne diffuso un filmato (divenuto poi celebre) che riprenderebbe una femmina di Bigfoot che cammina lungo il fiume Bluff Creek nel nord della California. Autore del filmato è un certo Roger Patterson che, scomparso nel 1972, ha sostenuto fino alla morte l'autenticità del suo filmato. Tuttavia, recenti studi eseguiti sul filmato hanno fatto emergere con un'elevata probabilità come il soggetto sia semplicemente un uomo travestito da scimmia.
In conclusione, quindi, la scarsità di prove convincenti rende l'esistenza del Bigfoot quanto mai improbabile.”

Ci sono poi tanti altri animali mitologici, diffusi in tutti i continenti, ed accomunati da una fastidiosa mancanza di prove certe della loro esistenza. Magari ne parleremo in futuro.

Alla prossima!

Pubblicato su Il Novese, numero 10, Giovedì 18 Marzo 2010

4 commenti:

underek_ ha detto...

[...]In conclusione, quindi, la scarsità di prove convincenti rende l'esistenza del Bigfoot quanto mai improbabile.”


Dissento. Un mio amico ha 48 di piede.


ilpeyote calzolaio

W.B. ha detto...

mi spiace, ma recenti investigazioni sul filmato direbbero esattamente l'opposto, ovvero che non è un uomo in costume. Se non sbaglio la discriminante sarebbero alcuni movimenti del viso, non conformi ad un'ipotetica maschera.
Con questo lungi da me sostenere che quello è bigfoot, o che esista.
http://insolitanotizia.blogspot.com/2009/09/yeti-filmato-in-polonia.html

Giuliano47 ha detto...

Claudio,
notavo l'inclinazione del braccio destro e la postura. Siete parenti?

Claudio Casonato ha detto...

Per WB:
il link che dai parla di un filmato in Polonia, e non ci trovo evidenze in contrasto con le informazioni che ho relative al filmato in California. Da verificare comunque, grazie.

Per Giuliano.... azzzo... beccato....

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...