mercoledì 2 marzo 2011

Scie di condensa....

Questa sera ero a cena in un ristorante sul Tamigi, a Windsor, con un paio di colleghi americani.

Chiaccherando del più e del meno, ho accennato al mio blog ed alle diverse teorie che circolano nel mondo.

Quando ho citato le scie chimiche, prima ho dovuto spiegare di che si trattava - non ne avevano mai sentito parlare - poi è scoppiata una irrefrenabile ilarità.

Uno dei colleghi nei primi anni 70 aveva seguito un corso scolastico di metereologia, ed uno dei parametri che aveva studiato per fare le previsioni del tempo era.... la PERSISTENZA delle scie di condensa!

A quel punto sono scoppiato a ridere anche io!

Inoltre, entrambi i miei colleghi mi hanno detto che una battuta tipica sui film western è che in diverse scene si vedono delle anacronistiche scie di condensa nel cielo - un po come il nostro centurione con l'orologio...

Al momento sono connesso via cellulare, quindi non mi posso dilungare troppo, ma appena posso cerco informazioni sulle contrail nel western movies...

Ciao!

. Wikio

5 commenti:

brain_use ha detto...

Potenza dello SMOM!
Hanno rimaneggiato persino Sergio Leone!

masdeca ha detto...

Ma no, erano scoreggie chimiche!
Sai, che tutta quella zuppa di fagioli che si vede ingurgitare in quei film!:P

RacingPolitics ha detto...

si certo..sono scie lasciate dagli aerei. tutto normale..ci uccideranno tutti questi stronzi sta a vedere..

Claudio Casonato ha detto...

@Racing:
sicuramente le scie degli aerei sono inquinanti, e se non ci uccideranno direttamente almeno daranno il loro contributo.

Ma altra cosa è sostenere come fanno alcuni che siano un 'gombloddo' internazionale per fare danni vari... questa è una stupidata bella e buona.

markogts ha detto...

RP, cosa c'è di anormale nell'acqua che gela a -50°C?

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...