lunedì 11 agosto 2014

Cerotti Magggggici!!!

Negli ultimi giorni ho notato alcune persone con strani ghirigori di cerotto colorato, sui piedi, sulle ginocchia, sulle spalle... ho anche sentito una signora 'cerottata' dire ad un aamiche che funzionano.

Ah, la grande potenza dell'autosuggestione! Mi fa piacere per la signora che qualche cerottino colorato la faccia sentir meglio, e spero che non le abbiano spillato troppi soldi. Non più di 5 euro, è il massimo che potrei accettare per terapie basate sul niente.

Mi sono poi divertito a cercare qualche sito di queste 'terapie all'avanguardia', e non sono riuscito a trattenere le risate... punti quantici, nanotubi di carbonio, fisica quantistica applicata alla 'cerottica' (questo termine me lo sono inventato)... capperi, ma come è possibile a al CERN investano miliardi per studiare la fisica quantistica, e poi un tizio qualsiasi, senza nessuna competenza (se non titoli inventati) riescie ad applicare dei quantum dot in un cerotto? E' un genio questo (ne dubito) o sono pirla al CERN (di questo dubito ancora di più...).

Vabbè, ho sbagliato io. La fantasia non mi manca, e visto che il mondo è pieno di boccaloni dovrei fare in modo di spillar loro qualche soldo, invece di perdere tempo ad esporre le baggianate che circolano...

Buona estate!

PS: Rubo anche un pezzetto da un post del grande Medbunker, che raccomando caldamente a tutti di seguire...

I cerotti per tutti gli usi.

Esiste il cerotto per dimagrire, quello per dormire e tanti altri. Avverte qualche venditore che è importante bere tanta acqua. Il loro meccanismo d'azione sarebbe basato sulla stimolazione dei punti di agopuntura (che, ricordo, sono punti letteralmente inventati) e sfruttando questi punti migliorerebbero l'efficienza del "sistema di comunicazione dell'organismo" (eh?). Un effetto "strano": qualcuno dice che usando i cerotti per la forza e facendo flessioni si potrebbe avvertire un po' di sudorazione. Non vi allarmate, è l'effetto del cerotto che sta disintossicando l'organismo (stupido io che pensavo allo sforzo fisico...). Al contrario, se non si nota alcun effetto è colpa di chi lo usa che lo avrà messo sul punto sbagliato del corpo. Il cerotto per dormire è sbalorditivo: dopo due minuti dall'applicazione si comincia a sbadigliare. Ma è quello per dimagrire che batte tutti. Bisogna bere tanta acqua e fare una dieta equilibrata. Vedrete che se si fa la dieta si dimagrisce, è provato. Però ci vuole il cerotto eh?
Si tratta di una vera e propria presa in giro. Trovare gli allocchi disposti a credere che un cerotto senza alcuna sostanza rilasciata possa avere qualsiasi azione sull'organismo sembra la nuova frontiera nella ricerca di guadagni facili. Cosa dicono i venditori di uno (tra i più conosciuti) di questi cerotti?
I cerotti XXYYZZ sono basati sul principio che un campo energetico circonda il corpo e questo campo energetico puo’ essere modificato allo scopo di migliorare le performance del corpo umano.
L’altro aspetto non comune di XXYYZZ è che con questa tecnologia NIENTE penetra nel corpo. La cosa incredibile di XXYYZZ è che si possono programmare questi cerotti con qualsiasi messaggio biologico si voglia, per poter con il cerotto“parlare”al corpo per dirgli di dare una certa risposta metabolica. I cerotti “XXYYZZ ” sono unici al mondo e non hanno controindicazioni.
Sono le stesse parole dei venditori che mostrano l'assoluta inconsistenza e la mancanza di alcun effetto di questi cerottini, lo dicono anche loro: i cerotti non contengono niente, sono solo pezzi di plastica. Come ho spiegato diverse volte, il campanello antibufala deve suonare ogni volta che il meccanismo d'azione di un rimedio è spiegato con termini come "energia" o "vibrazione", anche se rispettabilissimi in alcune scienze, questi sono i termini più utilizzati dai venditori di fuffa. Alcuni rappresentanti di questa bufala parlano di stimolazione del "circuito elettrico dell'organismo" dimostrando sicuramente parecchia fantasia ma una profonda ignoranza (o malafede?).

Altro elemento di chiaro inganno pubblicitario: "non esistono controindicazioni". Qualsiasi cosa abbia un effetto sul corpo umano ha per definizione possibili effetti collaterali e quindi controindicazioni, persino l'acqua: se qualcuno vi dice che un prodotto non ha alcuna controindicazione con tutta probabilità si tratta di una sciocchezza inutile.
Chi ha acquistato i cerotti spesso (per giustificarsi? Per "vergogna") ha difficoltà ad ammettere di essere caduto in una trappola ma così è.
è bene sottolinenare che il prodotto richiede un'apertura mentale non indifferente. Non è semplice spiegare e capire che un cerotto può darti sollievo senza rilasciare alcuna sostanza.
Non è semplice spiegarlo e capirlo...ma venderlo è facilissimo, visto il target.

1 commento:

bombarda ha detto...

Strano però: tirano fuori la fisica quantistica...e Nikola Tesla niente?
Come è possibile che non si siano ispirati ad un suo brevetto (naturalmente occultato dagli americani)?

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...