giovedì 19 marzo 2015

Tolleranza

La tolleranza è buona cosa. Ogni persona ha il diritto di avere opinioni personali, anche se smentite dai dati di fatto, come ha il diritto di credere in un qualsiasi Dio o di preferire la vaniglia al cioccolato.

Io personalmente non sono molto tollerante con chi pretende di spacciare scemenze per realtà, e di sicuro chi segue i miei post si sarà accorto della cosa.

Ma non ho MAI neanche pensato di usare violenza, fisica o mentale, su chi ha opinioni diverse dalle mie, che siano autentiche fesserie scientifiche o semplici credenze o tradizioni. Magari posso averlo detto a livello di battuta, ma senza reale intenzione...

Ci sono però 'personaggi' che pretendono di imporre il loro credo con la forza delle armi e con il terrore. Questi personaggi non sono tolleranti, e non devono scambiare la NOSTRA tolleranza come una debolezza.

La nostra tolleranza è una FORZA: la forza della libertà di pensiero, della libertà di confronto, della libertà di religione. Una forza che prima o poi - meglio prima - porterà questi esseri ad estinguersi.

Je suis tunisien...

3 commenti:

Mauro ha detto...

Ogni persona ha il diritto di avere opinioni personali, anche se smentite dai dati di fatto

No, qui non sono d'accordo: i dati di fatto sono dati di fatto e non accettano opinioni. I fatti o sono o non sono. Punto.

Claudio Casonato ha detto...

Si, siamo d'accordo. Ma se uno, a dispetto dei dati di fatto preferisce credere nelle fate, fatti suoi.

Mauro ha detto...

Fatti suoi sì, ma solo fino a che con quei "fatti suoi" non cerca di convincere altri... a quel punto non sono più per niente solo fatti suoi.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...