venerdì 15 luglio 2016

Terrorismo

Di solito non parlo di questi argomenti nel mio blog, non perché sia insensibile alle migliaia di morti causati dalla follia umana, bensì per la mia incapacità di capire e commentare degnamente queste
continue tragedie.


Non capisco, o meglio non VOGLIO capire, perché l'uomo, che dovrebbe essere un animale intelligente (come ho ottimisticamente scritto nel mio libro), debba voler odiare i propri simili al punto da uccidere.


Non VOGLIO capire perché una religione, un colore della pelle, una tribù, una inclinazione sessuale debbano essere ragioni per prendere un mitra e sparare sulla folla, oppure mettersi una cintura di C4 e farsi saltare in un autobus, oppure mutilare a colpi di machete persone indifese, oppure...


L'odio è inutile. Non serve. La comprensione e la tolleranza servono. Se invece di odiare ed insegnare ad odiare si spendessero quelle energie, quelle risorse a migliorare se stessi ed i propri simili... che bel posto sarebbe il mondo!


Invece, le statistiche parlano di decine di migliaia di morti ogni anno, 32.658 nel 2014, come si può leggere in questa pagina de Il sole 24 ore, ed a cui vi rimando se volete intristirvi con i dettagli, che mostrano anche che noi 'occidentali' siamo poco toccati da questa pazzia. Ma fino a quando?


Intanto, per ogni americano morto di terrorismo, 1000 sono i morti USA per sparatorie varie. Se non è follia questa...

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...